Progetto Mobilab

PITER GRAIES LAB – Progetto Specifico MOBILAB

Ultima modifica 26 ottobre 2021

Il progetto è promosso dalla Città metropolitana di Torino (Ente Capofila), che assieme ai partner italiani, al GAL Valli di LAnzo Ceronda e Casternone e l’Unione dei comuni valdostani del Gran Paradiso, e ai partner d’oltralpe Communauté de Communes Coeur de Savoie e Communauté d’Agglomeration Arlysère lavorano per migliorare l’accessibilità del territorio rurale e montano tra Italia e Francia favorendo un riequilibrio modale e sostenibile; il progetto è finanziato dal PROGRAMMA INTERREG – V-A FRANCIA-ITALIA ALCOTRA 2014-2020

L’Agenzia della mobilità piemontese svolge il ruolo di soggetto attuatore della Città metropolitana di Torino.

Mobilab punterà sulla implementazione di servizi innovativi di mobilità.

Scheda di progetto: Mobilab

Programma: INTERREG – V-A FRANCIA-ITALIA ALCOTRA 2014-2020

Autorità di gestione del Programma: Regione Auvergne Rhône-Alpes

Obiettivo specifico: 3.3 Mobilità sostenibile

Capofila: Città metropolitana di Torino
Partner:
GAL Valli di LAnzo Ceronda e Casternone (IT)

Unione dei comuni valdostani del Gran Paradiso (IT)

Communauté de Communes Coeur de Savoie (FR)

Communauté d'Agglomeration Arlysère (FR)

Durata Progetto: 01/10/2018 -02/10/2022

Budget totale: 1764705,88 €

Referente del progetto per AMP:
Elisa Bracco: info@mtm.torino.it