FAQ Domande frequenti sulle tariffe

Torino - abbonamenti urbani

Per spostarsi a Torino utilizzando i servizi urbani (Servizio Ferroviario Metropolitano, Metropolitana, Tram, Autobus urbani e suburbani) si possono usare tutti gli abbonamenti Formula U ordinari (settimanali, mensili ed annuali). Per gli under 26, gli anziani, e altre categorie esistono tariffe agevolate, valevoli solo sulla rete urbana e suburbana (Metropolitana, Tram, Autobus urbani e suburbani). Vedi la tabella "Istruzioni per l'uso" parte Abbonamenti.

Area Formula - abbonamenti

Per calcolare le tariffe Formula, si può utilizzare lo strumento online su questo sito, oppure leggere le istruzioni sotto riportate.

Per calcolare la tariffa da pagare bisogna identificare:

  • le zone attraversate (dalla località di partenza o arrivo fino alla località porta situata sulla linea utilizzata nella zona Formula più esterna)
  • le tratte di espansione percorse (numero posto a fianco del nome della stazione nelle tratte di espansione)

e leggere, nella tabella delle tariffe delle espansioni, l’importo corrispondente alla riga relativa alle zone attraversate e la colonna relativa al numero di tratte di espansione della località di partenza (o arrivo).

Formula da Torino a Collegno

Normalmente l’abbonamento Formula va scelto in base al numero di zone attraversate:

  • una sola zona -> Formula 1
  • due zone -> Formula 2
  • tre zone -> Formula 3

Con un’eccezione:

La zona U di Torino conta per due: pertanto per spostarmi da Torino alla prima cintura attraverso la zona di Torino (valore 2) e la zona A (valore 1): l’abbonamento da usare è il Formula 3.

Formula da Torino a Pinerolo

L’area integrata di Pinerolo conta per due (come Torino): pertanto per spostarmi da Pinerolo a Torino devo contare 7 zone (due per l’area vasta di Pinerolo, 1 rispettivamente per le zone P, O, A e due per la zona U di Torino). Con questo abbonamento posso però usare tutti i servizi urbani di Pinerolo e quelli di Torino.

Analogamente, se mi sposto da Pinerolo (zona PIN) a Piossasco (zona O), userò un Formula 4 perché, sebbene le zone attraversate siano tre, la zona PIN vale due.

Formula da due comuni zona A

Se mi sposto tra Collegno e Moncalieri devo attraversare Torino perché non c’è un collegamento diretto: i due comuni sono entrambi nella zona A ma devo transitare per U: la zona A si conta una volta sola anche se devo uscirne e poi rientrare. L’abbonamento è il Formula 3.

Formula da Chivasso a Collegno

Se ad esempio mi sposto tra Chivasso e Collegno passando per Torino, attraverso le zone C, B, A, U e poi nuovamente A. La zona A si conta una sola volta seppure attraversata due volte pertanto l’abbonamento da acquistare sarà il Formula 5 (che mi permette di muovermi attraversando 4 zone delle quali una -Torino- vale due).

Espansioni di Formula - abbonamenti

Esistono delle linee ferroviarie ed automobilistiche GTT che escono dall’area integrata.

Chi viaggia su queste linee da una località esterna all’area integrata ad una interna deve acquistare un abbonamento Formula per la tratta compresa all’interno dell’area e per la tratta restante deve acquistare un abbonamento per l’espansione. Gli abbonamenti per le espansioni vanno scelti in base alla numerazione che appare nella mappa di Formula accanto ai nomi delle località esterne. Il “confine” tra area integrata ed esterno è costituito dalle c.d. località porta. Esse si trovano sempre nell’anello più esterno e sono evidenziate nella mappa con un riquadro bianco bordato di nero.

Formula: espansioni GTT

Ad esempio, per viaggiare da Pont Canavese a Bosconero con la ferrovia (linea di colore giallo) si deve scegliere un abbonamento Formula 2 (da Bosconero zona S alla località porta Feletto, zona T) più un’espansione da 3 tratte in quanto a fianco di Pont Canavese appare il numero 3. Dovendo viaggiare solo fino a Cuorgné sarebbe sufficiente acquistare un’espansione da due tratte.

La rete ferroviaria Piemontese si estende ben al di fuori dell'area integrata del sistema Formula. Per consentire anche a coloro che provengono o sono destinati all’esterno dell’area Formula di beneficiare dell’integrazione tariffaria sono state create le c.d. “espansioni” o “maniche”. Pagando un sovrapprezzo è possibile estendere la validità degli abbonamenti Formula a queste località.

Le espansioni Trenitalia si applicano alle linee ferroviarie (linee di colore verde nella mappa di Formula) gestite dal vettore Trenitalia. Le linee sono:

  • Torino – Asti – Alessandria
  • Torino – Santhià – Vercelli – Novara / Biella
  • Torino – Ivrea
  • Torino – Susa / Bardonecchia
  • Torino – Fossano – Cuneo
  • Torino – Bra – Alba
  • Chivasso – Casale Monferrato.

Esempio

Devo viaggiare da Chivasso a Santhià:

Formula: da Chivasso a Santhià

L’area Formula finisce a Torrazza P.te (località porta). Se devo viaggiare da una località interna all’area (es. Chivasso) ad una località esterna (es. Santhià) devo calcolare 2 zone (da Chivasso a Torrazza) e tre tratte di espansione (il numero di tratte è riportato a fianco del nome della stazione (es. SANTHIÀ 3). Dovrò acquistare un abbonamento per 2 zone + 3 tratte Trenitalia.

Il caso di Ivrea è particolare in quanto, a seconda del vettore utilizzato, Trenitalia, GTT o EXTRA.TO-ARRIVA vigono attualmente regole diverse.

Formula: Ivrea

Chi viaggia con Trenitalia (linea di colore verde) deve acquistare un abbonamento con due tratte di espansione. Chi viaggia con GTT gomma (linea di colore rosso) deve acquistare un abbonamento con tre tratte di espansione. Le due tipologie di espansione (Trenitalia oppure GTT) non sono al momento intercambiabili. Occorre scegliere a priori uno dei due vettori in base alla comodità del servizio e degli orari. In ogni caso, quale che sia il vettore prescelto per l’espansione (ferrovia Trenitalia o bus extraurbano GTT), si ha diritto a tutti i vantaggi dell’integrazione tariffaria una volta entrati nell’area Formula ivi compreso il servizio urbano di Torino se il tipo di abbonamento acquistato comprende la zona urbana U.

Chi viaggia con ARRIVA deve usare un abbonamento regionale non integrato. È allo studio un’armonizzazione delle suddette tariffe per venire incontro alle richieste degli utenti.

Per le linee extraurbane gestite da aziende diverse da GTT gli abbonamenti integrati sono validi solo se sia la località di partenza che quella di arrivo sono comprese nell’area Formula. Non esistono al momento le espansioni, pertanto se un utente proviene dall’esterno dell’area dovrà necessariamente usare un abbonamento non integrato.

Per coloro che si spostano dalla Val Pellice all’area integrata Formula è possibile acquistare un abbonamento integrato Formula. A seconda della località di partenza o arrivo in vigore l’abbonamento può avere una o due tratte di espansione.

  • Bricherasio: una tratta di espansione più le zone attraversate all’interno dell’area integrata.
  • Bibiana, Luserna San Giovanni, Torre Pellice: due tratte di espansione più le zone attraversate all’interno dell’area integrata.

Formula: Val Pellice Pinerolo

L’attraversamento dell’Area Vasta di Pinerolo (zona di colore giallo nella figura) comporta sempre due zone. Pertanto un abbonamento tra la Valle Pellice e Torino sarà un Formula 7 più una o due tratte di espansione sull’asse Pinerolo – Valle Pellice.