Agenzia


Consorzio di interesse regionale

Sistema di qualificazione dei concessionari dei servizi di TPL - Aggiornamento Normativa (Rev. 3.0)

La Normativa del Sistema di qualificazione dei concessionari del TPL e i modelli di dichiarazioni sono stati aggiornati alla Rev. 3.00.

Nella pagina del Sistema sono consultabili e scaricabili le nuove versioni.

Gli aggiornamenti alla Normativa riguardano:

  • l'introduzione di una nuova Classe di qualificazione (Ai) per la Categoria A “Servizi su strada (autobus)” per livelli di valori annui di produzione compresi tra 50.000 e fino a 300.000 vett*km.;
  • semplificazione dei criteri di valutazione previsti per la Classe A1;
  • l'introduzione del nuovo punto 21.3 che prevede “Con riferimento alle procedure di affidamento diretto di cui all’art. 5, paragrafo 4 del Regolamento (CE) n. 1370/2007, relative a servizi di cui alla Categoria A e alle classi Ai e A1, sono interpellati prioritariamente gli Operatori Economici singoli, che siano piccole o medie imprese (secondo la definizione di cui alla Raccomandazione della Commissione del 6 maggio 2003 relativa alla definizione delle microimprese, piccole e medie imprese -notificata con il numero C(2003) 1422- 2003/361/CE), che abbiano in esercizio non più di 23 veicoli stradali”.
  • semplificazione della Normativa con eliminazione del punto 9.2.c) – 6 dell’Articolo 9
  • l'adeguamento dei requisiti di ordine generale alle modifiche al Codice dei contratti pubblici per le parti richiamate dell'art. 80;
  • la modifica dell'Allegato Tecnico;
  • la modifica dell'Articolo 20 in tema di protezione dei dati personali
  • l'esclusivo utilizzo della PEC (o della posta elettronica nei casi previsti dalla legge) per la trasmissione delle domande di qualificazione al Sistema (Articolo 7).

Conseguentemente è stata aggiornata la modulistica.

 

Azioni sul documento