Agenzia


Consorzio di interesse regionale

MobiLab

Logo_mobilab_piter_page-0001.jpg

L’Agenzia della mobilità piemontese è soggetto attuatore della Città metropolitana di Torino nel MobiLab, finanziato dall’Unione Europea tramite il fondo europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del PROGRAMMA europeo di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia INTERREG – V-A FRANCIA-ITALIA ALCOTRA 2014-2020

Il progetto è inserito all'interno di un Piani Integrato denominato Graies Lab, in cui si inseriscono e s'intrecciano altre progettualità dedicate agli ambiti  dei servizi sociali, del turismo e dell'innovazione nelle imprese (SociaLab, ExplorLab  e InnovLab).

L’obiettivo di MobiLab è migliorare l’accessibilità del territorio rurale e montano da parte di tutte le categorie di utenti, supportando la transizione verso un sistema territoriale domanda-offerta di mobilità orientato al riequilibrio modale e alla sostenibilità degli spostamenti.

Descrizione del progetto

Autorità di gestione del Programma: Regione Auvergne Rhône-Alpes

Asse prioritario 3: Attrattività del territorio

Obiettivo specifico di riferimento 3.3

Settore specifico: Mobilità sostenibile

Capofila: Città metropolitana di Torino (ITALIA)

partner:
- GAL Valli di Lanzo (ITALIA)
- Unité des Communes Valdôtaines Grand-Paradis (FRANCIA)
- Communauté de Communes Coeur de Savoie (FRANCIA)
- Communauté d'Aggolmération Arlysère (FRANCIA)

Durata Progetto:
 ottobre 2018-ottobre 2021
Budget totale:  1.764.705,88 €
FESR: 1.500.000,00 €
Budget Città metropolitana di Torino
Totale: 666.988,23 €
FESR: 566.940 €

Referente del progetto per AMP: Elisa Bracco: info@mtm.torino.it

Azioni sul documento